L’angolo di Ernesto Melappioni 1

      Avrai voglia delle stelle che cadenti attraversavano le profondità della tua anima. Avrai voglia di tutte le parole che sorgenti di vita accarezzavano l’infinita tua ingenuità. Un tempo avrai voglia di cercarmi tra gli occhi che continuerai frenetica e sola a incontrare. E resterai sospesa a fissare le tue mani che non …

Di Ernesto Melappioni

                Il sapore del ghiaccio scivola sulla mia lingua tra le parole fredde che non amano più. Un cuore diventato pietra dal troppo acerbo amore che malato è stato versato. Abissi tristi e sconfinati della mia ruvida anima. Luoghi ormai desolati e vuoti tra le macerie di una …

Ubuntu

QUANDO L’ANARCHIA (l’assenza di arconti) È UBUNTU “Un antropologo propose un gioco ad alcuni bambini di una tribù africana. Mise un cesto di frutta vicino ad un albero e disse ai bambini che chi sarebbe arrivato prima avrebbe vinto tutta la frutta. Quando gli fu dato il segnale per partire, tutti i bambini si presero …