Michele Colesanti

L’avv. MICHELE COLESANTI nasce a Pontelandolfo il 12 maggio 1910 dall’avv. Adolfo Colesanti e Teresa Rinaldi. Studia nel collegio Mario Pagano di Campobasso dall’età di nove anni come interno. Consegue la laurea in giurisprudenza presso la R. Università di Napoli il 17 luglio 1931. All’età di 21 anni inizia la brillante carriera di avvocato presso …

Le infezioni ospedaliere

Le infezioni ospedaliere sono per definizione un problema di sanità pubblica molto importante Ne parla Carlo Rinaldi nel suo articolo di copertina del nuovo numero di In Salute diretto da Nicoletta Cocco Redazione     “Le infezioni ospedaliere sono per definizione un problema di sanità pubblica molto importante”. Questo è quanto ha sostenuto Carlo Rinaldi …

Pontelandolfo aderisce alla campagna “no alla violenza contro le donne”.

Il Comune aderisce alla campagna “365 giorni no alla violenza contro le donne”. Il Comune delibera l’adesione alla campagna “365 giorni no alla violenza contro le donne” promossa dalla città di Torino e sostenuta dall’ANCI, approvando a tal fine la Carta di Intenti con mandato di sottoscrizione al Sindaco, assumendosi l’impegno di aderire ogni anno …

I giovani e i mass-media: opportunità, minacce, problemi

COMUNICATO STAMPA I giovani e i mass-media: opportunità, minacce, problemi Sala conferenze del Castello di Guardia Sanframondi Martedì 29 novembre 2016 – Ore 10.00 L’Istituto di Istruzione Superiore “Galilei-Vetrone” di Guardia Sanframondi organizza, per la mattinata di martedì 29 novembre 2016, nella sala conferenze del Castello, una conferenza dibattito dal titolo: “I giovani e i …

Enzo Ciconte – “Borbonici, patrioti, criminali”

L’opera. All’alba della costituzione del Regno d’Italia si consolidavano, nelle strutture portanti dello Stato e in una parte rilevante della classe dirigente, i contatti con gli homines novi: mafiosi, camorristi, uomini della ’ndrangheta. Enzo Ciconte in questo suo saggio indaga le reciproche “fascinazioni” tra movimento risorgimentale e organizzazioni criminali – nuove o vecchie che fossero …

Pensioni, nel 2017 gli assegni resteranno “congelati”

Pensioni, nel 2017 gli assegni resteranno “congelati” Nel 2017 le pensioni resteranno bloccate. Il decreto del ministero che di fatto definisce la perequazione per gli assegni fissa l’indice d’inflazione a zero Luca Romano – Gio, 24/11/2016 Nel 2017 le pensioni resteranno bloccate. Il decreto del ministero che di fatto definisce la perequazione per gli assegni …