Piedimonte Matese, medievale

Piedimonte Matese, medievale Fino al feudalesimo Nessuna traccia di Piedimonte nelle epoche barbariche, del resto oscure dovunque. Durante il lungo periodo longobardo (568-1037) appare qualcosa. Il Regno d’Italia longobardo fu diviso in 36 ducati. Il nostro, estesissimo, era quello di Benevento. Ogni duca dette parte del proprio territorio al Re. Funzionari regi erano i gastaldi, …

Gli Etruschi e Cuma

Gli Etruschi e Cuma – HistoriaRegni La guerra tra Cuma e gli Etruschi è il conflitto che apre questa serie di quattro post (cinquant’anni di storia concitata non si possono raccontare nello spazio di un solo post), un conflitto del quale poco si dice, ma che a suo tempo ebbe conseguenze talmente importanti e durature …

Aversa e i fantasmi del monastero del Carmine

Aversa e i fantasmi del monastero del Carmine Urbanisticamente collocato extra moenia civitatis il venerabile monastero del Carmine rientra in un discorso tutto angioino, fondato infatti nel 1315. A tale data corrisponde l’arrivo dei Carmelitani ad Aversa che ottennero dei locali, da adibire poi a cenobio, da un certo Egidio de Mustarola. Un primo ampliamento …

Bonifica dei Regi Lagni

L’ENEA per la bonifica dei Regi Lagni I Regi Lagni erano un’ antica opera di bonifica idraulica,essenzialmente costituita da un reticolo di canali scavati nella terra per drenare le acque di un territorio spesso paludoso, esteso circa 100.000 ettari nel cuore produttivo delle province di Napoli e Caserta. Le opere di canalizzazione, avviate in epoca …