“NAPULITANAMENTE. NEAPOLITAN HERITAGE IN THE WORLD”

NEOBORBONICI INTERNATIONAL. UNA BELLA INTERVISTA A DE CRESCENZO E AI NEOBORBONICI SULLA RIVISTA STATUNITENSE “NAPULITANAMENTE. NEAPOLITAN HERITAGE IN THE WORLD” (“il patrimonio napoletano nel mondo”) a cura di Ingrid Pagliarulo. UNA QUESTIONE DI IDENTITÀ. Il Movimento Neoborbonico e le bugie che portarono all’Unità d’Italia. Intervista al professor Gennaro De Crescenzo che sta per pubblicare il …

La piazza ritrovata sotto il Plebiscito

La piazza ritrovata sotto il Plebiscito: un ipogeo di oltre mille metri quadri tra i cunicoli. C’è una piazza sei metri sotto la basilica di San Francesco di Paola, nel largo del Plebiscito. Un ipogeo di oltre 1000 mq realizzato nell’800 per volere di Gioacchino Murat ; entravano solo la luce di oculi e bocche …

La lupa mannara di Posillipo

LA LUPA MANNARA DI POSILLIPO Una delle leggende napoletane più affascinanti è senz’altro quella della lupa mannara di Posillipo. La leggenda della licantropa che ululava nelle notti di luna piena nasce, infatti, da una storia vera. Durante il secondo conflitto mondiale, tra il 1940 e 1943, furono molti quelli che asserirono la presenza di Lupi …

Napoli dell’occultismo – Le Janare

Dietro la Napoli conosciuta per il sole, il mare e il mandolino vi è una città oscura, fatta di tenebre, esoterismo e storie sul misticismo. La leggenda della Janara affonda le proprie origini proprio in questa Napoli dell’occultismo. Gli abitanti partenopei ne sentono parlare frequentemente ancora oggi ma chi è estraneo al culto campano difficilmente …

“Non è vero … ma ci credo”

“Non è vero … ma ci credo” diceva il grande Peppino De Filippo in una delle sue commedie. La devozione per San Gennaro è grande a Napoli e l’ unicità del culto si manifesta sempre durante “il rito” della liquefazione del sangue, vista come segno di buon auspicio. Le ampolle contenenti il sangue di San …

Il napoletano che domò gli Afghani,

Centro Studi La Runa Il talebano della porta accanto Autore: Paolo Mathlouthi Il fragoroso ingresso dei Talebani a Kabul e la disordinata nonché, ci sia concesso dirlo, indecorosa fuga degli occidentali dall’Afghanistan, le cui immagini riempiono in questi giorni le prime pagine dei giornali e i principali servizi televisivi, dimostra in maniera lapalissiana che gli …