Simmo ‘e napule paisà

Simmo ‘e napule paisà ******************************************* La seconda guerra mondiale, il conflitto più devastante mai combattuto dall’uomo. Un carneficina senza precedenti: cinquantacinque milioni morti, tre milioni di dispersi, trentacinque milioni di feriti in tutto il mondo. Sei milioni di ebrei sterminati nei campi di concentramento. Sessantaquattro milioni di profughi: un oceano di persone sradicate brutalmente dalle …

‘Nuovi Tormenti e Nuovi Tormentati’

Cari amici, per l’anno nuovo vi faccio un grande regalo. Insieme a Claudio Saltarelli, vi propongo il saggio di Pasquale Villari ‘Nuovi Tormenti e Nuovi Tormentati’, nel quale i nuovi tormenti sono quelli inflitti dallo Stato ai Napoletani più miseri e i nuovi tormentati sono gli uomini e le donne più indifesi della nostra città. …

Il tarantismo campano

Il tarantismo campano a cura di Mauro Gioielli con traduzione in Inglese Posted by altaterradilavoro on Dic 11, 2022 in una lettera di metà settecento[1] Una delle fonti musicali maggiormente utilizzate negli studi sul tarantismo è la tarantella campana inserita in chiusura d’una lettera di Stefano1 Storace, che nel settembre 1753 fu pubblicata sul mensile …

Leopoldo Cappuccio, detto ‘O Mastriano

CICCIO CAPPUCCIO…… Un Traditore di Napoli e asservito al Malaffare……. Nel 1750 Leopoldo Cappuccio, detto ‘O Mastriano, con casa all’Imbrecciata, diventò padrone del malaffare e dopo appena vent’anni tutti i bordelli di Napoli furono spostati nel suo quartiere di residenza. Il più famoso della famiglia, però, fu il pronipote Francesco, detto Ciccio, punto di riferimento …

Perché la pastiera si prepara anche a Natale?

Perché la pastiera si prepara anche a Natale? La tradizione della pasticceria napoletana è ricca di varianti e novità. Taluni dolci antichi sono andati quasi scomparendo e di essi rare tracce possono ancora rinvenirsi (fortunatamente!) solo in datati libri di cucina. Vi è però un’eccellenza partenopea che mai ha sembrato risentire dell’ossidazione del tempo: sua regina la …

Il 21 dicembre di 2497 anni fa nasceva Napoli.

Napoli – In pochi sanno che il 21 dicembre è ufficialmente ritenuto il compleanno della nostra amata città. Tanti sono i miti e le leggende che si ricollegano alla fondazione di Napoli, primo fra tutti quello della sirena Partenope che, rifiutata da Ulisse, venne a rifugiarsi sull’isolotto di Megaride, dove ora sorge il Castel dell’Ovo. …