Appia Antica: un cammino dentro la storia

Venti milioni per l’Appia Antica: un cammino dentro la storia, da Roma a Brindisi Il Mibact sviluppa il progetto che Paolo Rumiz ha pensato e raccontato su “Repubblica”. Lo scrittore: “Il cammino della Regina Viarum, via d’accesso al parco archeologico più grande del mondo” “Regina viarum”, la regina di tutte le strade. Ma anche “insignis, …

Mostra espositiva

Mostra espositiva fino al 10 Gennaio 2020 Dal Martedì alla Domenica orario 10- 13 13,30-16,30 25 Dicembre e 1 Gennaio orario 10-13 Dai bolli si riesce a capire l’epoca di costruzione e chi ha commissionato/ordinato il materiale da costruzione (tegole e coppi) Possibilità si scaricare una app sul telefono – Chi vuole vedere la Statuina …

Foggia capitale terrestre della Puglia

Foggia capitale terrestre della Puglia, Bari capitale marittima Geppe Inserra 20 Dicembre 2019 Ha ragione, il regista Antonio Fortarezza, quando nel suo bel film La città ideale, indica nell’archeologia e nella valorizzazione dei suoi beni la chiave di volta di quello che avrebbe potuto essere lo sviluppo possibile di Foggia, purtroppo frustrato dall’incalzare impietoso dell’asfalto …

IL RE GUERRIERO – seconda parte

NEVIO POMPULEDIO, IL RE GUERRIERO – seconda parte 13 Novembre 2019 Daniele Mancini Il Guerriero di Capestrano è il simbolo dell’ “Abruzzo forte e gentile“, come apostrofa la nostra regione lo scrittore Primo Levi, nel 1883, in una pubblicazione dal medesimo titolo. Ignazio Silone, della terra del Guerriero raccontava negli anni ’40: «Avevamo già superato …

Nevio Pompuledio, Il Re guerriero

NEVIO POMPULEDIO, IL RE GUERRIERO – prima parte 3 Novembre 2019 Daniele Mancini Il Guerriero di Capestrano è una statua tagliata nel calcare della zona di rinvenimento ed è alta circa 210 cm; è conservata al Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo Villa Frigerj, a Chieti, fin dal 1959. La statua è attribuita a un re, Nevio …

La misteriosa tomba di Tullia

FORMIA: LA MISTERIOSA TOMBA DI TULLIA. Correva l’anno 1450 quando, all’ingresso di #Formia – nel corso di lavori di scavo lungo la Via Appia nei pressi di #MonteAcerbara, degli operai portarono alla luce una scoperta eccezionale quanto misteriosa: una tomba di epoca romana contenente un sarcofago riccamente decorato…ma il #mistero più grande era racchiuso al …