Esercizi d’amore per gli assenti

𝐄𝐬𝐞𝐫𝐜𝐢𝐳𝐢 𝐝’𝐚𝐦𝐨𝐫𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐠𝐥𝐢 𝐚𝐬𝐬𝐞𝐧𝐭𝐢 Chiudete gli occhi e concentratevi a ricordare ad una ad una le voci delle persone che avete più amato e che non sono più presenti. Passatele in rassegna, centellinatele lentamente fino a sentirle risuonare nella memoria e nel cuore, col loro timbro di voce, il loro tono, associandole allo sguardo, …

Porre fine al jihad dell’UNRWA

È ora di porre fine al jihad dell’UNRWA contro Israele di Bassam Tawil 4 febbraio 2024 Pezzo in lingua originale inglese: Time to End UNRWA’s Jihad against Israel Traduzioni di Angelita La Spada Ora è chiaro che i vertici delle Nazioni Unite mentivano quando hanno affermato di non essere a conoscenza del coinvolgimento dei loro …

Il ricordo, il palco, l’oblio

Il ricordo, il palco, l’oblio La giornata del Ricordo coincide quasi sempre col festival di Sanremo, sicché si assiste ogni anno alla penosa trattativa Stato-spettacolo per elemosinare una pillola – piccola, fredda e svogliata – di memoria delle foibe sul palcoscenico canoro. Continua a leggere?? Il ricordo, il palco, l’oblio di Marcello Veneziani 10 Febbraio …

Il disamore per la politica

𝐈𝐥 𝐝𝐢𝐬𝐚𝐦𝐨𝐫𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐢𝐜𝐚 In un editoriale sul Corriere della sera, Sabino Cassese rilevava sconfortato la crisi epocale delle democrazie nel mondo. Sempre meno paesi sono retti da governi democratici, sempre meno abitanti nascono nei paesi democratici, sempre meno cittadini vanno a votare nei regimi democratici. Continua a leggere👇 Il disamore per la politica …

Il dramma delle foibe

“Muro di oblio e imbarazzo”. Mattarella ricorda il dramma delle foibe 9 Febbraio 2024 Il Presidente della Repubblica ricorda le sofferenze degli italiani di Istria, Dalmazia e Fiume: “Fu un trauma doloroso per la nascente Repubblica” Lorenzo Grossi  Muro di oblio e imbarazzo”. Mattarella ricorda il dramma delle foibe” Alla vigilia della Giornata del Ricordo, …

L’abominevole fascismo è morto ma vive ancora

𝐋’𝐚𝐛𝐨𝐦𝐢𝐧𝐞𝐯𝐨𝐥𝐞 𝐟𝐚𝐬𝐜𝐢𝐬𝐦𝐨 𝐞̀ 𝐦𝐨𝐫𝐭𝐨 𝐦𝐚 𝐯𝐢𝐯𝐞 𝐚𝐧𝐜𝐨𝐫𝐚 Arrendiamoci. Dopo aver sostenuto per anni che il fascismo è morto e sepolto e nessun uomo di senno può pensare di riproporlo oggi, dobbiamo prendere atto che invece “il fascismo non è mai morto” come recita il titolo dell’ultimo pamphlet di Luciano Canfora, storico antichista e comunista non …