La cucina in dialetto napoletano

RICERCA EFFETTUATA SU “GOOGLE LIBRI” DAL LIBRO “CUCINA TEORICO-PRATICA comulativamente COL SUO RIPOSTO….IN DIALETTO NAPOLETANO “DAL CAV.SIG.IPPOLITO CAVALCANTI-NONA EDIZIONE-Napoli-1852 Da pag.6 A 11 PREFAZIONE Chi non conosce quanto sia penetrante la terribile scala dei debiti che rende l’uomo capace a delingucre senza avvedersene, perchè, il primo a commettersi, si conosce di poco momento, e di …

Napoletanità

Napoletanità vuol dire fantasia, passione, intelligenza, cultura, amore per le proprie tradizioni; al contrario napoletaneria significa oleografia,banalità, volgarità, sciatteria ed esaltazione dell’ignoranza. Due termini dicotomici che spesso vengono confusi da chi non conosce Napoli ed i napoletani. al primo soltanto dei due sono dedicate le pagine di questo libro, che cerca di documentare i molteplici …

Scusate ma qual’ è il problema?!?!? Scusate ma qual’ è il reato?!?!?!

Scusate ma qual’ è il problema?!?!? Scusate ma qual’ è il reato?!?!?! Nel 1130, notte di Natale, con una fastosa cerimonia Re Ruggero II sancì a Palermo la nascita del Regno di Sicilia. Tutto il Sud fu unificato come nazione indipendente con capitale Palermo. Quel 25 dicembre è una data simbolica: Ruggero II si presentava …

Natale : “Passeggiata per Napoli e contorni – Usi e Costumi”

Descrizione delle Festività di Natale tratte da: “Passeggiata per Napoli e contorni – Usi e Costumi”- di Giovanni Emmanuele Bideri.Napoli 1857 LA VIGILIA DI NATALE Vegilia de Natale comm’a st’anno Che la robba nce scarreca a seffunno Tu non la truove si la vaje pescanno. E ssi chesso n’avimmmo a chisto munno, Voglio magnà pe …

La llengua nosta, storia e cultura dell’idioma napoletano

CONTROSTORIE di Gigi Di Fiore La llengua nosta, storia e cultura dell’idioma napoletano Era il 15 aprile 1689, quando un vietrese d’origine e irpino d’adozione come Gabriele Fasano tradusse in napoletano la Gerusalemme liberata di Torquato Tasso. Era, scriveva Fasano nel testo ristampato da un editore vietrese con l’impegno del giornalista Vito Pinto, la riproposizione …